L'EMDR

L’EMDR è un metodo clinico utilizzato solo ed esclusivamente da psicoterapeuti e che prevede una formazione specifica post-specializzazione. E’ estremamente utile ed efficace, nel lasso di trent’anni dalla sua scoperta, ad opera della ricercatrice americana Francine Shapiro, l’EMDR ha ricevuto, infatti, più conferme scientifiche di qualunque altro metodo usato nel trattamento dei traumi. Oggi è riconosciuto come metodo evidence based per il trattamento dei disturbi post traumatici, approvato, tra gli altri, dall’American Psychological Association (1998-2002), dall’American Psychiatric Association (2004), dall’International Society for Traumatic Stress Studies (2010) e dal nostro Ministero della salute nel 2003. Anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto nel 2013, l’EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi correlati ad esso.

L’efficacia dell‘EMDR è stata dimostrata in tutti i tipi di trauma, sia per il Disturbo Post Traumatico da Stress che per i traumi di minore entità. La ricerca recente mostra che, attraverso l’utilizzo dell’EMDR, le persone possono raggiungere risultati in termine di benessere, che un tempo avrebbero raggiunto con anni di psicoterapia. È quindi un trattamento che ha, tra gli altri vantaggi, quello della brevità. Recenti ricerche hanno infatti dimostrato che tra l’84% e il 90% dei pazienti che erano disturbati dal l’esperienza di un singolo evento traumatico non mostravano più i sintomi di un Disturbo da Stress Post-traumatico dopo sole 3 sessioni di EMDR da 90 minuti ciascuna. Attraverso le sedute di EMDR è possibile rielaborare gli eventi traumatici del passato e del presente, “scioglierne” la memoria andando così a liberarsi delle emozioni negative legate all’evento o agli eventi, dei pensieri disfunzionali e dei sintomi fisici correlati all’esperienza.

È stato dimostrato un metodo di grande efficacia per:

  • Disturbo post-traumatico da stress
  • Disturbo da attacchi di panico
  • Fobie
  • Ansia sociale
  • Disturbo ossessivo-compulsivo
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Stress
  • Psico-oncologia
  • Disagi legati a patologie mediche
  • Traumi da parto
  • Difficoltà di allattamento
  • Traumi da incidenti stradali
  • Traumi da incidenti sul lavoro
  • Traumi da calamità naturali (terremoti, alluvioni ecc...)
  • Violenza domestica
  • Bullismo
  • Mobbing
  • Traumi da abuso o maltrattamento
  • Traumi relazionali: abbandono, separazione, tradimento
  • Lutto
  • Depressione

Dott.ssa Elisabetta Carlotti Psicologa Psicoterapeuta
Brescia

declino responsabilità | privacy e cookies | codice deontologico

Iscritta all’albo degli psicologi della Lombardia n. 14413 nel 2011
Laurea Magistrale presso l’Università degli studi di Parma anno 2007
Specializzata in Psicoterapia Sistemica Integrata presso Istituto Psicoterapia Sistemica Integrata IDIPSI di Parma nel 2014
P.I. 03492860980

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Elisabetta Carlotti
© 2017. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.
www.psicologi-italia.it